Le nostre News

01
Novembre 2021

“I sistemi EPR non hanno stimolato ad intervenire sulla progettazione. È tempo che cambino ruolo”

“I sistemi EPR non hanno stimolato ad intervenire sulla progettazione. È tempo che cambino ruolo” A... >
07
Settembre 2021

La generazione SpreK.O.

Un webinar di Cittadinanza attiva racconta il progetto per incentivare il consumo responsabile, il riciclo e il riuso. Uno stile di vita virtuoso che, secondo una survey, unisce il 26% dei cittadini italiani >
03
Settembre 2021

RAEE: perché è importante smaltirli

Un webinar sul tema dei rifiuti elettrici ed elettronici in Italia con esperti del settore e rappresentanti delle aziende produttrici. È il prossimo Circular Talk di EconomiaCircolare.com in programma per giovedì 9 settembre dalle 15 sui canali Facebook, LinkedIn e YouTube del magazine online dedicato all’economia circolare >
08
Agosto 2021

Terre rare, che cosa sono e perché sono al centro della transizione

Sono fondamentali per le economie del presente e, soprattutto, del futuro. Attorno a esse si muovono tensioni internazionali per l'accaparramento. Eppure le REE, acronimo di Rare Earth Metals, sono ancora poco conosciute. La priorità per gli Stati è di creare una catena del recupero e del riciclo >
14
Giugno 2021

Smaltirli è un gioco da ragazzi!

Amsa ed Erion lanciano la campagna di sensibilizzazione “Smaltirli è un gioco da ragazzi!”, che mira a migliorare la quantità e la qualità della raccolta differenziata dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) e dei Rifiuti di Pile e Accumulatori (RPA). >
28
Aprile 2021

PolyCE: linee guida per lo sviluppo di prodotti elettronici circolari

Il progetto PolyCE, finanziato dalla Commissione Europea, nei suoi quattro anni di attività, ha colto la sfida di rendere sostenibile il ciclo di vita dei materiali plastici utilizzati nelle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE). >
24
Febbraio 2021

In Europa aumentano i rifiuti, ma crescono riciclo e compostaggio: ecco tutti i dati

Secondo gli ultimi dati Eurostat, nel 2019 la quantità di immondizia pro-capite risulta di oltre mezza tonnellata a persona, il dato più alto dal 2010. In attesa di capire come il coronavirus ha influito sui nostri consumi, lascia ben sperare la decisa diminuzione del conferimento in discarica e l'aumento del riciclaggio >